Istituto comprensivo paritario cattolico

Scuola Primaria in uscita didattica a Cascina dei Fiori

Indice

Approfittiamo di queste prime giornate di freddo, quello pungente che ti fa entrare a scuola in fretta per stare al calduccio, per ricordare l’uscita didattica di un mese fa circa, un’uscita didattica con temperature miti,in un posto tranquillo, dove ci si rilassa, non sentendo la campanella che suona o la maestra che rimprovera.

Ebbene … tutte le classi della scuola primaria, dalle prime alle quinte, sono partite da Sesto, di buon’ora, Martedì 31 Ottobre 2017. Gli insegnanti sono stati geniali: uscita didattica e giorno successivo di vacanza, per la ricorrenza dei Santi. Quindi … niente visi assonnati o lamentele, quelle spontanee e tipiche degli alunni, per la stanchezza.

Ritorniamo alla partenza. I pullman si sono diretti a CASCINA dei FIORI, ENTRATICO, in provincia di BERGAMO e, appena arrivati, siamo stati divisi in gruppi formati da due classi parallele, ciascuno con delle simpatiche guide, che ci avrebbero fatto compagnia per l’intera giornata.

Noi tutti, alunni e insegnanti, abbiamo avuto la possibilità di vendemmiare, di sgranare le pannocchie, di raccogliere le castagne e per qualcuno( anche tra gli insegnanti), c’è stata la possibilità di fare un bel giretto su un asinello o su un calesse.

Diciamo che abbiamo ravvivato la quiete della cascina, ma abbiamo anche avuto la possibilità di sperimentare alcune attività, di cui ne sentiamo parlare o vediamo i prodotti finiti, senza sapere  che lavorio ci sia da fare. Insomma… ci siamo armati di buona volontà, abbiamo rimboccato le maniche delle felpe e via… a fare i “ contadini”.

Proprio noi bambini … abbiamo usato questa parola e l’abbiamo pronunciata con un po’ di meraviglia, perché passare in istantanea da alunni a contadini, non è così scontato!

Abbiamo apprezzato la natura, i vecchi mestieri e chissà che magari qualcuno di noi, fra qualche annetto,non esclusi gli insegnanti, si ritiri in una bella cascina, con aria pura e prodotti genuini!

Siamo stati davvero contenti di trascorrere una giornata a CASCINA dei FIORI, anche perché uno stacchetto dalla scuola, per quanto sia essenziale nella quotidianità, ci vuole proprio, anche per sentirsi uniti. I momenti di unione non sono mancati : sul pullman, in cascina, durante il pranzo al sacco per noi alunni, mentre per gli insegnanti un pranzetto ( allarghiamoci un po’) niente male.

Di ricordi concreti ne sono girati a scuola fino a qualche giorno fa: cesti di uva, bottigliette contenenti il mosto e… da qualche parte,chissà dove…, sono ben custodite due o tre bottiglie di vino prodotto in cascina. Beh …. potremo darci alla pazza gioia… al termine dell’anno scolastico o anche prima, l’ultimo giorno di scuola prima delle vacanze natalizie.

Bene … vi abbiamo raccontato uno scorcio del nostro autunno scolastico, ma non pensiate di non avere nostre notizie anche prima del S. Natale.

Fa freddo , si è più pigri, ma a noi …, alunni e insegnanti, non manca mai la voglia di divertirsi imparando!!!

 

Gli alunni della Scuola Primaria , gli insegnanti e la coordinatrice

Condividi!

Altri articoli

cammino quaresima 2024 face book copia 1
Direzione

LETTERA PER LA QUARESIMA

SE DONI LA VITA… SEI PIENO DI VITA! Carissimi,questa domenica, con il tradizionale rito delle ceneri, abbiamo iniziato il cammino della Quaresima. È un tempo

Attività Scolastiche

News dalla Secondaria – Ottobre

Se a Settembre il motore del nuovo anno scolastico viene avviato, a Ottobre gira ormai a pieno regime. Avvio, dunque, per i rientri pomeridiani del

Scuola Primaria in uscita didattica a Cascina dei Fiori

Contattaci

Scrivici