Istituto comprensivo paritario cattolico

PREGHIERA PER LA PACE IN UCRAINA

 

Il nostro Istituto risponde all’appello di Papa Francesco che chiede di elevare preghiere in questo momento così difficile per la situazione in Ucraina, organizzando diversi appuntamenti a cui è invitata tutta la comunità scolastica.

 

“Ho un grande dolore nel cuore per il peggioramento della situazione in Ucraina. Nonostante gli sforzi diplomatici delle ultime settimane si stanno aprendo scenari sempre più allarmanti. Come me tanta gente nel mondo sta provando angoscia e preoccupazione. Ancora una volta la pace di tutti è minacciata da interessi di parte. Vorrei appellarmi a quanti hanno responsabilità politiche perché facciano un serio esame di coscienza davanti a Dio, che è il Dio della pace e non della guerra, il Padre di tutti non solo di qualcuno che ci vuole fratelli e non nemici. Prego tutte le parti coinvolte perché si astengano da ogni azione che provochi ancora più sofferenza alle popolazioni, destabilizzando la convivenza tra le nazioni e screditando il diritto internazionale. Gesù ci ha insegnato che alla insensatezza diabolica della violenza, si risponde con le armi di Dio, con la preghiera e il digiuno. La Regina della Pace preservi il mondo dalla follia della guerra”.

 

Gli alunni della scuola Primaria e Secondaria si recheranno in Basilica per un momento di riflessione e preghiera in due momenti distinti.

 

MARTEDI’ 1^ MARZO ore 14.00: Scuola Primaria

MERCOLEDI’ 2 MARZO ore 9.00: Scuola Secondaria

 

Le famiglie e i docenti sono invece invitati MERCOLEDI’ 2 MARZO alle ore 21.00 sempre presso la Basilica di Santo Stefano per vivere insieme una Veglia di preghiera cittadina.

 

 

Condividi!

Altri articoli

copertina intervista (1)
Notizie

Biglietti vincenti – Lotteria 2024

Ecco l’elenco dei biglietti estratti, vincitori dei premi della Lotteria della Festa della scuola 2024! I premi potranno essere ritirati a scuola entro e non

copertina intervista
Notizie

Intervista a Radio Canale Italia

Il nostro Istituto è stato contattato dal programma radiofonico StoryTime di Radio Canale Italia per presentarsi e raccontare di sé. Ecco la registrazione della puntata,

PREGHIERA PER LA PACE IN UCRAINA

Contattaci

Scrivici